Suggerimenti di Ricerca

News progetti

Tuffi nella Scienza 2022: un’estate di giochi e sperimentazioni sui temi della natura, della scienza e della creatività per i bambini e i ragazzi dai 3 ai 14 anni

FPP si occupa di giovani e dunque i bambini sono al centro delle nostre esperienze. Ci dedichiamo a ricercare nuovi percorsi di sport, di arte e di apprendimento che consentano uno sviluppo armonioso di corpo e psiche e che accompagnino i più piccoli verso una crescita cognitiva ma anche esperienziale, secondo i più moderni metodi didattico-laboratoriali. Dopo due anni di scuola in DAD e di forzosi distanziamenti vogliamo proporre dei momenti educativi che siano di gioco e di costruzione, di manualità e di scoperta e che incorporino la socialità dei lavori di gruppo. Dei momenti educativi che avvicinino i più piccoli al pensiero creativo, allo stupore e alla scoperta.

Tuffi nella Scienza verrà riproposto quest’anno nella sua seconda edizione, in una formula ancora più ricca di attività rispetto alla precedente. A partire dal 17 giugno fino al 30 luglio 2022 all’interno del meraviglioso complesso del Collegio del Mondo Unito di Duino (TS) famiglie, ragazzi e bambini potranno godere di numerosi laboratori di 2 ore ciascuno, suddivisi per età e per classi tematiche. Saranno 92 i laboratori ludico-didattici sui temi delle STEAM (Science, Technology, Art, Engineering and Mathematics) offerti e a disposizione dei nostri giovani beneficiari, quasi 200 le ore di attività svolte da educatori ed esperti provenienti da 13 enti scientifici e enti del Terzo Settore della regione FVG.

Per questa estate abbiamo programmato nuove attività didattiche laboratoriali che seguono modalità di apprendimento in un contesto ibrido, in aula come all’aperto, ove l’educazione si basa sullo sviluppo delle potenzialità, dell’autonomia e sullo stimolo alla concentrazione; un modello didattico che mette insieme i contenuti e lo sviluppo della personalità. Abbiamo ricercato i migliori educatori provenienti dalla nostra regione per offrire ai giovani partecipanti esperienze di apprendimento a contatto con la natura scandite da momenti di divertimento durante la pausa estiva, che fungano anche da stimolo e orientamento per il futuro scolastico e poi lavorativo.

A Tuffi nella Scienza 2022 bambini, ragazzi e famiglie potranno immergersi in moltissime attività legate alla natura, alla scienza e alla creatività: i più piccoli potranno imparare a conoscere le api e scoprire com’è organizzata la vita dentro ad un alveare, come viene prodotto il miele e come le api impollinano i fiori, sperimentando la lingua inglese (grazie all’associazione culturale EASY ENGLISH, 3-5 anni); oppure potranno giocare insieme allo staff WWF per ragionare sull’importanza degli habitat degli animali che popolano la flora circostante (AMP MIRAMARE, 4-8 anni); altri bambini giocheranno a fare i programmatori e con semplici istruzioni guideranno ‘Cubetto’ un piccolo robot (THE CODING BOX, 3-5 anni); con gli stessi educatori i bambini più grandi impareranno le istruzioni di base per programmare in modalità unplugged un computer in legno (THE CODING BOX, 6-7 anni); apprenderanno i rudimenti della scienza applicata alla botanica studiando piante e foglie (CONSORZIO FRIULI FORMAZIONE, 4-6 anni); si tufferanno nella storia di Carlotta e Massimiliano d’Asburgo assieme a pesci, conchiglie e stelle marine (FRANCESCA E. S. TONINI, 7-10 anni); impareranno a disegnare senza l’uso di pennelli e tempere ma creando i colori naturali con gli ingredienti delle nostre cucine (KALEISOSCIENZA, 6-10 anni); conosceranno la natura attraverso laboratori sensoriali che coinvolgeranno tutti i cinque sensi (WILD ROUTES, 3-5 anni). I più piccoli accompagnati da un genitore, potranno conoscere meglio la flora del nostro territorio e imparare ad osservarne le caratteristiche per giungere a realizzare un vero e proprio erbario-raccoglitore (CENTRO PER LA SALUTE DEL BAMBINO 3-6 anni).

I bambini più grandi potranno ragionare sui legami tra le componenti abiotiche all’interno degli ecosistemi acquatici e sul loro ruolo nella vita del pianeta Terra grazie allo studio dei parametri più importanti sia dell’acqua marina che dell’acqua dolce del fiume Timavo, oltre a quelli meteomarini, come la temperatura dell’aria, la pressione atmosferica e la velocità del vento (AMP MIRAMARE, 9-14 anni); verranno stimolati verso la creatività e l’ingegno per costruire piccoli robot in grado di muoversi e disegnare colorate forme geometriche (IMMAGINARIO SCIENTIFICO, 11-13 anni); impareranno in inglese i nomi dei principali squali oceanici, il loro ciclo di vita e la loro anatomia con materiali creati appositamente (EASY ENGLISH, 12-14 anni); attraverso un mini laboratorio di biologia molecolare, conosceranno le metodologie di analisi il DNA e realizzeranno piccoli esperimenti scientifici (ICGEB, 11-14 anni). Con la messa a disposizione di un kit di montaggio i ragazzi potranno costruire un grillo elettronico e una scheda Arduino con la quale impareranno a programmare per farlo cantare (CONTINUO APS, 11-14 anni); impareranno il funzionamento fisico dei razzi e come vincere la forza di gravità per andare in orbita (ASS. SCIENCE INDUSTRIES, 11-14 anni); costruiranno piccole catapulte, utilizzando legno, elastici e altre cose inaspettate e giocheranno a lanciare lontano piccoli proiettili, analizzando poi le traiettorie cercando insieme di capire quale siano i motivi per cui alcuni modelli sono più performanti rispetto ad altri (GAIA FIOR, 11-14 ANNI). A luglio due saranno le serate didattiche dedicate alle famiglie, momento nel quale poter osservare il cielo e ammirare le stelle: i giovani ricercatori dell’ASS. SCIENCE INDUSTRIES ci racconteranno e ci accompagneranno attraverso il movimento dei corpi celesti.

Questi laboratori e molte altre attività in programma per la nuova edizione di Tuffi nella Scienza 2022. Un grazie particolare alla gentile collaborazione del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico, per la messa a disposizione delle loro aule situate nella splendida cornice di Duino (TS).

Per approfondire i contenuti delle diverse attività e inviare le prenotazioni ai laboratori vi invitiamo a consultare il sito www.tuffinellascienza.it. Per eventuali informazioni potete contattare il team di Tuffi nella Scienza all’indirizzo tuffinellascienza@gmail.com

 

News Correlate

Aiutaci con una Donazione

Il futuro delle giovani generazioni, passa anche dal tuo supporto!