#TifiamoEuropa: le scuole e i giovani negli stadi

#TifiamoEuropa: le scuole e i giovani negli stadi

Anche Fondazione Pittini si è impegnata nella diffusione del progetto #TIFIAMOEUROPA che MIUR e FIGC hanno ideato in occasione del Campionato Europeo UEFA Under-21 di calcio, la cui fase finale si è svolta dal 16 al 30 giugno 2019 in cinque città italiane tra cui Trieste e Udine. Un privilegio senza eguali per tutti gli appassionati, che non volevamo lasciarci sfuggire!

Ormai lo sapete, siamo particolarmente inclini ai progetti che vedono lo sport protagonista come strumento educativo e didattico, lo sport è  forse il più antico e salutare per i giovani.

Il progetto, dedicato alle Scuole Primarie e Secondarie di Primo e Secondo grado, ha portato i ragazzi ad avvicinarsi ai valori dell’Europa approfondendo storia, inni, bandiere delle singole Nazioni che sono scese in campo e inoltre ha concesso la possibilità di promuovere e diffondere i valori etici legati allo sport, proponendo l’inclusione tra i giovani e un tifo corretto e positivo.

Le scuole che hanno deciso di partecipare al progetto sono state abbinate ad una Nazionale: gli studenti hanno quindi potuto familiarizzare con la squadra da supportare grazie alle schede didattiche realizzate all’Associazione Parole Ostili.

 

In particolare, la Fondazione ha supportato i costi per il  trasferimento delle Scuole Secondarie di primo grado E. Giacich e G. Randaccio di Monfalcone e Fermi di Casarsa della Delizia, che si sono trovate tutte insieme a tifare per la nazionale austriaca e quella danese. Un Europeo dentro l’Europeo per i ragazzi che vi hanno partecipato!

Portiamo a casa la gioia di aver vissuto lo stadio pieno di giovani, promotori di un tifo positivo, caratterizzato da qualità e rispetto: in fin dei conti poco importa chi ha vinto, eravamo tutti lì a tifare l’Europa e lo sport!

I nostri progetti

La Fondazione Pietro Pittini si impegna nel promuovere azioni rivolte all’innovazione e allo sviluppo, in linea con i SDG (Sustainable Development Goals), gli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 2015, che costituiscono il piano d’azione Agenda 2030 di sviluppo internazionale.

+ Sport a scuola

Più movimento, più gioco, più apprendimento, più interdisciplinarietà, più socializzazione, più integrazione, più educazione, più salute: tutto questo è + Sport a scuola.

Proponi un progetto

Siamo lieti di ascoltare e approfondire la conoscenza di nuovi progetti e iniziative, con l’obiettivo di promuovere e sostenere chi si impegna nel creare valore sociale.

Per questo, selezioniamo progetti di impatto e di innovazione sociale incentrati possibilmente sui giovani nelle quattro aree di riferimento: povertà, salute, educazione e sviluppo economico.