FORMA – Free Music Impulse

È giunta al termine la seconda edizione di FORMA – Free Music Impulse, il festival dedicato all’approfondimento della musica elettronica che la Fondazione ha avuto il piacere di supportare.

È tempo di bilanci, di osservare quanto si è fatto, guardare i numeri e valutare come e dove poter migliorare.

Il festival ha portato in Friuli artisti di fama mondiale nel campo della musica e delle arti elettroniche. Attraverso performance, workshop, visioni e ascolti, la manifestazione ha affrontato in maniera organica e interdisciplinare la complessità delle relazioni tra uomo, tecnologia e territorio.

Dal 29 settembre e fino al 4 novembre 2017:

  • ■ 6 settimane
  • ■ 20 concerti
  • ■ 35 artisti coinvolti
  • ■ 20+ momenti di ascolto e proiezioni
  • ■ 3 workshop di livello internazionale
  • ■ 32 studenti coinvolti nei workshop.

Una media di 80 persone presenti ai concerti in giro per il Friuli Venezia Giulia, Austria e Slovenia, 500 appassionati per la sera del 3 novembre e 200 nella serata conclusiva del 4 novembre al Teatro Palamostre.

Oltre 50 le persone che hanno lavorato alla realizzazione del festival, tra cui 17 ragazzi coinvolti nell’organizzazione grazie all’alternanza scuola/lavoro.

300 studenti dei licei udinesi hanno partecipato all’incontro sugli aspetti problematici delle tecnologie digitali.

Una campagna di social media marketing che ha raggiunto oltre 40.000 persone di cui oltre 2.550 hanno interagito con i contenuti.