TRATTAMENTO DATI PERSONALI

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13  del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito anche solo GDPR) a coloro che interagiscono con i servizi web, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: www.fondazionepittini.it, corrispondente alla pagina iniziale del sito Fondazione Pietro Pittini.

L’informativa è resa solo per questo sito web e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite i link presenti sulle pagine del sito medesimo.

 

Titolare del trattamento.

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il Titolare del loro trattamento è Fondazione Pietro Pittini, con sede legale in Trieste, Via B.Cellini, 2, e sede operativa in Sistiana (TS), Via Sistiana n. 45, C.F. 91001760304

 

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede operativa della Fondazione e sono curati solo da personale incaricato del trattamento adeguatamente formato rispetto alla tutela della riservatezza.

Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato né diffuso.

 

Tipo di dati trattati

Sono oggetto di trattamento:

  1. dati di navigazione: i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP (indirizzi internet assegnati al computer dell’utente dal provider del servizio internet), i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, il browser (per esempio Firefox o Internet Explorer), la data, l’orario della richiesta ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito e vengono comunque cancellati dopo l’elaborazione entro 6 (sei) mesi. Vengono altresì raccolti e trattati dati anonimi al solo fine di ricavare informazioni statistiche sull’uso del sito e per verificarne la corretta funzionalità; 
  2. dati forniti volontariamente dall’utentel’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella e-mail.

 

Cookie

Nel sito web Fondazione Pietro Pittini sono utilizzati dei cookie tecnici. Con questo termine si indicano piccoli file di testo che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

Le procedure per gestire i cookie differiscono a seconda del browser utilizzato; accedendo alla sezione guida di quest’ultimo puoi scoprire come gestire le impostazioni.

La modifica delle impostazioni avrà impatti solo su quel determinato browser e pc, per poter allineare il comportamento anche ad altri dispositivi è necessario ripetere l’operazione su ogni browser.

Nel sito Fondazione Pietro Pittini è presente una pushbar contente l’informativa breve sulla gestione dei cookie. Accettando o chiudendo la pushbar l’utente acconsente alla installazione sul proprio dispositivo oltre che dei cookie tecnici anche quelli di profilazione / social di terze parti.

La Fondazione Pietro Pittini, in qualità di Titolare del trattamento, informa che nel proprio sito web sono presenti cookie tecnici.    Si tratta di cookie relativi ad attività strettamente necessarie al funzionamento del sito e all’erogazione del servizio sul sito. Tutti i cookie tecnici non richiedono consenso, perciò vengono installati automaticamente a seguito dell’accesso al sito.

I cookie tecnici possono essere di sessione o persistenti.

L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
I cookie persistenti (che vengono memorizzati in modo persistente su computer dell’utente) vengono inviati al server e sono disponibili anche in successive visite dell’utente.

Si riporta di seguito l’elenco dei cookie tecnici:

<>……………………………………..

La maggior parte dei browser attualmente in uso accetta automaticamente i cookies, ma l’Utente conserva la facoltà di configurare il proprio browser in maniera tale da escludere, visualizzare prima di accettare e cancellare i cookies.

Sarà peraltro sempre possibile richiedere la disattivazione dei cookies modificando le impostazioni del browser, ma tale disattivazione potrà rallentare o impedire l’accesso ad alcune parti del Sito.


I soggetti cui si riferiscono i dati trattati godono dei diritti di cui all’articolo 7 del GDPR che possono esercitare in qualsiasi momento scrivendo all’indirizzo di posta elettronica ” info@fondazionepittini.it“, oppure presso la sede del Titolare.

Disclaimer

Questo sito web contiene informazioni e documenti generali relative alla Fondazione Pietro Pittini, pubblicati a solo scopo informativo. Tutte le informazioni, il materiale, le immagini e i documenti presenti su questo sito web sono tutelati dalle norme sul diritto d’autore e ne è vietato l’uso senza espresso consenso della Fondazione Pietro Pittini. 

Il materiale pubblicato su questo sito web è di proprietà esclusiva della Fondazione Pietro Pittini.