IO Tifo Positivo

IO Tifo Positivo

IO Tifo Positivo è un progetto dell’Associazione Comunità Nuova Onlus.

Si rivolge principalmente agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, alle società sportive e agli oratori, con l’obiettivo di educare al rispetto e alla responsabilità. Il progetto cerca di coinvolgere tutte le figure adulte a fianco dei ragazzi: genitori, insegnanti, allenatori.

Le attività svolte nei contesti sportivi e nelle scuole sono tutte finalizzate alla prevenzione di qualsiasi forma di violenza verbale e fisica e alla diffusione di una diversa cultura del tifo.

Questo attraverso la promozione dei valori dello sport e dei principi ispiratori delle relazioni umane:amicizia, lealtà, collaborazione e rispetto reciproco.

Attraverso lo sport e il tifo, si lavora sul tema della legalità, inteso come rispetto delle regole, rispetto di sé e degli altri, rispetto delle figure istituzionali – quali arbitro e giudice – rispetto dell’ambiente, dei materiali, della salute e della diversità.

“Quei bambini sono venuti a darci una lezione che potrebbe avere diversi titoli: la bellezza dello sport, il divertimento dello sport, lo sport come rivalità e amicizia, il tifo è passione mai violenza. E mentre li ascoltavo, con tenera ammirazione, io guardavo al di là, al pericolo che grava su queste creature: che gli adulti li guastino.” Candido Cannavò – Gazzetta dello Sport (16 gennaio 2009)

Con il dedito team di Comunità Nuova, preparato da 10 anni di esperienza nello sviluppo del progetto, e gli obiettivi di Fondazione Pietro Pittini nasce la volontà di esportare il progetto in Friuli Venezia Giulia trovando nell’Associazione Get Up il supporto e la conoscenza del territorio, dei ragazzi e delle loro famiglie per il progetto pilota avviato con la collaborazione dell’Istituto comprensivo I di Udine che ha accolto l’iniziativa inserendola nelle attività curricolari nel mese di febbraio con tre classi della Scuola Tiepolo  ed ospitando i laboratori pomeridiani ed ospitando gli incontri con i testimonials e le famiglie.

IO Tifo Positivo allena i ragazzi e gli adulti al loro fianco a diventare cittadini attivi e consapevoli. Per raggiungere questo obiettivo gli educatori utilizzano una metodologia attiva, coinvolgente e creativa.

Le azioni messe in campo sono di diverso tipo:

  • Formazione sulla competenza educativa agli operatori delle società sportive (tecnici, dirigenti, genitori).
  • Inserimento di “educatori” in alcune realtà sportive, con l’obiettivo di supportare il lavoro degli adulti (allenatori/dirigenti) e integrare l’offerta sportiva delle società con attività ludico ricreative e culturali.
  • Proposta di eventi/iniziative “in strada”, utilizzando lo sport come opportunità di aggancio e costruzione di una relazione educativa con i giovani coinvolti, offrendo contemporaneamente occasioni di sana aggregazione e di partecipazione “attiva”.

I nostri progetti

La Fondazione Pietro Pittini si impegna nel promuovere azioni rivolte all’innovazione e allo sviluppo, in linea con i SDG (Sustainable Development Goals), gli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 2015, che costituiscono il piano d’azione Agenda 2030 di sviluppo internazionale.

INNOVAZIONE SOCIALE

TITOLO DEL PROGETTO: INNOVAZIONE SOCIALE ENTE PROMOTORE: FONDAZIONE PIETRO PITTINI PARTNER: UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI TRIESTE, UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI UDINE (in via di perfezionamento)

CONSTEMINATION

TITOLO DEL PROGETTO: CONSTEMINATION ENTE PROMOTORE: FONDAZIONE PIETRO PITTINI PARTNER: IC MANZANO, ISIS MALIGNANI DESCRIZIONE DEL PROGETTO: La Fondazione Pietro Pittini nell’ambito della propria mission

Proponi un progetto

Siamo lieti di ascoltare e approfondire la conoscenza di nuovi progetti e iniziative, con l’obiettivo di promuovere e sostenere chi si impegna nel creare valore sociale.

Per questo, selezioniamo progetti di impatto e di innovazione sociale incentrati possibilmente sui giovani nelle quattro aree di riferimento: povertà, salute, educazione e sviluppo economico.