GEI Le Mani nella Scienza

GEI Le Mani nella Scienza

Le mani nella scienza 2020! OFFERTA GRATUITA ALLE SCUOLE DI ATTIVITA’ PER L’EDUCAZIONE SCIENTIFICA

A partire dall’alto numero dei visitatori dell’edizione 2018/2019 e dalla richiesta delle scuole incontrate sul territorio dell’Alto Friuli in occasione delle nostre attività di esplorazione e conoscenza, la FPP ha confermato il suo interesse a sostenere anche per l’A.S. 2019/2020 la MOSTRA e le SPERIMENTAZIONI GEI dedicate all’Alto Friuli.

Da oltre un ventennio l’Unità di Ricerca in Didattica della Fisica (URDF) con il Centro Interdipartimentale di Ricerca Didattica (CIRD) dell’Università di Udine organizzano la mostra Giochi Esperimenti Idee (GEI) con annesse attività esplorative e laboratoriali proposte ai bambini delle scuole dell’infanzia e primarie. A sostegno di UNIUD, anche quest’anno scendono in campo il CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia e la Fondazione Pietro Pittini.

La mostra GEI è una mostra da fare e non solo da guardare, fondata nel 1994 da Marisa Michelini in collaborazione con l’Associazione per l’Insegnamento della Fisica (AIF). Nel 1998 ha ricevuto il Premio Nazionale della Società Italiana di Fisica (SIF) per la semplicità, l’originalità ed il valore didattico. Comprende oggi oltre 200 proposte di esperimenti semplici, realizzati con materiali poveri e facilmente riproducibili, ma anche con l’impiego di nuove tecnologie. Gli esperimenti sono organizzati in sezioni tematiche: astronomia, forze ed equilibrio, fenomeni termici, fluidi in equilibrio, suono, fenomeni elettrici, magnetici ed elettromagnetici, circuiti, ottica e visione, spettroscopia, chimica e trasformazioni dei cibi.

La mostra GEI è stata organizzata in modo da permettere ai bambini di lavorare con i propri insegnanti, da soli o in gruppo, con i ricercatori universitari o con i loro genitori e organizzata in modo da risultare itinerante facilitando il lavoro degli insegnanti e arricchendo di momenti operativi l’insegnamento scientifico.

La visita alla mostra è gratuita per tutti ed è organizzata per gruppi-classe. In ogni sezione ci sarà uno studente del terzo anno di Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Udine preparato per la conduzione del laboratorio attraverso un percorso di intervento operativo con metodologia IBL (Inquiry Based Learning) su uno dei seguenti argomenti:

  • Circuiti
  • Misura
  • Densità e massa
  • Fluidi
  • Forze ed equilibrio
  • Fenomeni termici
  • Fenomeni ottici
  • Spettroscopia
  • Astronomia
  • Suono
  • Fenomeni magnetici
  • Fenomeni elettrici

Le varie sezioni tematiche saranno allestite in due differenti siti con apertura in due periodi diversi per permettere una più ampia fruizione da parte degli Istituti presenti sul territorio regionale:

  • dal 16 al 27 gennaio 2020 a Tolmezzo presso Palazzo Frisacco in collaborazione con il Comune di Tolmezzo e la Fondazione Pietro Pittini
  • dal 16 al 20 marzo 2020 a Udine presso Teatro San Giorgio in collaborazione con il Comune di Udine e il CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia.

Prenotazioni entro il 30/11/2019 indicando almeno due scelte di attività e due date alternative, così come per gli orari, mediante il modulo on-line all’indirizzo https://bit.ly/2IHu0y3. Le richieste saranno accolte in ordine di priorità.

Per informazioni scrivere a tid@uniud.it o telefonare al TID UNIUD, dott. Gratton, 0432 558810.

Altre news